Home page
News
Appuntamenti
Comunicati Stampa
Martedì, 22 Ottobre 2019 CERCA   CONTATTI

 
Statuto
Segretario politico
Modulistica
Trasparenza
 
POPOLARI UDEUR : News Invia news  |  Scarica PDF
19.03.2010 - MICCICHE': SE FOSSI CAMPANO VOTEREI PER SANDRA LONARDO, BASTA CON LE PERSECUZIONI
da "AVVENIRE" del 19 marzo 2010 a pagina 10
 
Miccichè: se fossi campano voterei per Sandra Lonardo, basta con le persecuzioni 

ROMA. «Se io fossi un elettore campano, non avrei dubbi: voterei per Sandra Lonar­do. Non voglio entrare nel merito della sua vicenda giudiziaria, anche se franca­mente mi sembra eccessivo ciò che sta subendo. Soprattutto questa sorta di tensione persecutoria nei confronti di una donna, che forse sta pagando oltremodo il fatto di essere moglie di Clemente Mastella». È quanto scrive sul suo blog l’onorevole Gianfranco Miccichè, spiegan­do che il suo voto «sarebbe anzitutto un grido di protesta verso certe forme di restrizione della libertà personale, che si spingono oltre il limite del consentito, in un normale Stato di diritto, e diventano estremi, inaccettabili mezzi di coercizione della dignità della persona. Trovo assurdo ­aggiunge - impedire a Sandra Lonardo, candidata, in quanto innocente fino a prova (meglio, sentenza) contraria, di stare nel proprio collegio».

.:: Indietro  |  Archivio ::.
 
Iniziative editoriali | News | Appuntamenti | Comunicati stampa | Contatti | Credits